Scuola: diverbio con studente, prof si fa male e lo denuncia

Nuovo caso di "malascuola", questa volta in Friuli Venezia Giulia. Sarà il consiglio di classe, che si riunisce oggi in via straordinaria, a decidere le sorti disciplinari di uno studente dell'istituto Stringher di Udine denunciato dal suo professore, rimasto ferito, con un dito rotto e una contusione alla gamba, dopo un "diverbio" in aula. Secondo il racconto del docente alla Polizia, l'alunno era stato allontanato dall'aula per aver disturbato la lezione. Rientrato senza permesso, sarebbe stato invitato nuovamente a uscire dall'insegnante che avrebbe simbolicamente spostato la sedia del ragazzo. L'alunno sarebbe caduto a terra e, rialzatosi, avrebbe mostrato il pugno al prof senza però sferrarlo. Indietreggiando, l'uomo sarebbe scivolato e per evitare la caduta si sarebbe fratturato un dito. La Polizia ha trasmesso la denuncia e il referto alla Procura dei minori di Trieste che dovrà disporre eventuali ulteriori accertamenti sulla dinamica dell'accaduto e valutare un' eventuale ipotesi di reato.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Latisana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...